Un viaggio nella campagna toscana

inizia un viaggio romantico, a tratti surreale in un
ambientazione che racconta di favole e storie antiche,
di odori perduti, di cavalli e di erba fresca,
di lunghi viaggi riflessivi, nei quali è possibile scoprire che possiamo
ancora respirare e ricongiungerci con la nostra madre terra.

il verde brillante diventa lo sfondo di un quadro
dipinto 'En plein air', una dèjeneur sur l'herbe
immortalata tra le campagne toscane, con la forza di
colori contemporanei, luci, colori, contrasti equilibrati
dal respiro silenzioso delle foglie.


La terra, questa terra che da sempre i suoi frutti,
una terra che non tradisce se amata, che ci omaggia
dei suoi sapori, e ci concede riposo nelle cantine,
degustare questi racconti, diventa passaggio importante
in questi viaggi che racchiude il valore dei 5 sensi,
che si risollevano e si risvegliano, godendo della
rinascita della natura stessa nelle sue forme di vita più complete.

 

 

 

la fine di questa esplorazione è la glorificazione della
terra come musa da venerare, le colline, le vigne,
il cielo e i secolari cipressi.
Ricongiungersi con tutto ciò che parla di radici,
acqua, ossigeno, per rinascere, come figli di un'unica madre.